Nick Cannon è l’ultima celebrità che ha provato a dissare Eminem: quale il risultato?

Venerdì scorso, Fat Joe ha pubblicato un nuovo album, comprensivo di una collaborazione con il rapper di Detroit. Su questa traccia, Eminem è tornato a dissare Mariah Carey e Nick Cannon con una frecciata poco equivocabile:

“I know me and Mariah didn’t end on a high note/But that other dude’s whipped, that p***y got him neutered/Tried to tell him this chick’s a nutjob ‘fore he got his jewels clipped/Almost got my caboose kicked/Fool, quit, you not gon’ do s**t/I let her chop my balls off too ‘fore I lost to you, Nick”

Come già sicuramente saprete, pare che Em e Mariah Carey si siano frequentati per poco tempo nel 2001 e che si siano lasciati burrascosamente. Nel 2008, la diva ha sposato Nick Cannon (dal quale ha divorziato nel 2016), travolto poi dai dissapori tra la moglie ed Eminem.

The Invitation è la diss track di Nick Cannon contro Slim Shady.

Il conduttore radiofonico non ha apprezzato l’uscita del collega nel brano di Fat Joe e si è servito della propria stazione radio per dire la propria. Come se ciò non bastasse, Nick ha lanciato una diss track – The Invitation –  che comprende addirittura alcune parole del celebre Suge Knight.

Il titolo fa riferimento al fatto che Nick ha deciso di invitare Eminem al proprio programma, dove si dovrebbe chiarire la situazione. Con le proprie barre, Cannon ha gettato benzina sul fuoco riesumando la storia tra Em e Mariah e avvertendolo di avere suoi video compromettenti:

“My baby mama killed you off a decade ago/You’re still cryin’ about it, b***h, now who really the h*? I heard your chauffeur got a video of you s****n’ a c**k/You paid him off, then laid him off, now who really the opp?”

Per il momento, il rapper si è limitato a rispondere con alcuni tweet ironici.

Che sia in arrivo una diss track in piena regola al pari di Killshot? Rimanete sintonizzati su Rapologia per ulteriori aggiornamenti. Nel mentre, fateci sapere nei commenti cosa pensate della faida tra Eminem e Nick Cannon!

AGGIORNAMENTO: nelle scorse ore, Nick ha caricato sul proprio canale Youtube un’altra diss track, Pray for Him. Cannon è tornato a lanciare frecciate ad Eminem, accusandolo di aver votato per Trump e di essere soltanto un drogato. Una risposta da parte di Slim Shady diventa sempre più probabile… stay tuned!

Commenti