Il video di Bad Name è il secondo estratto da One of the Best Yet, il nuovo progetto targato Gang Starr.

La voce e lo stile di Guru vivono ancora grazie all’ottimo lavoro dell’amico e collega Dj Premier che in questo autunno ha riportato in auge il nome dei Gang Starr, duo amato da quasi tutte le hip-hop headz sparse nel globo.

Dopo aver pubblicato il videoclip del primo estratto – Family & Loyalty insieme a J. Cole – e l’album One of the Best Yet composto da sedici tracce e diverse collaborazioni – ecco che in queste ore ha visto luce il secondo video da esso estratto: si tratta del brano Bad Name e, così come nel primo, anche qui tra i protagonisti troviamo Keith Casim “K.C.” Elam, figlio del compianto Guru che ci ha lasciati nell’aprile del 2010 a causa di una grave malattia.

Oltre a K.C. troviamo anche Anthony “Spice” Adams, conduttore televisivo, attore, comico ed ex giocatore di football americano (fonte: Wikipedia).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Word to God, if Big and ‘Pac were still here…. #FinishTheLyric #BadName #OOTBY

Un post condiviso da Gang Starr (@gangstarr) in data:

Così Premier ha recentemente spiegato come è nata l’idea di realizzare un video di questa tipologia, con il figlio di Guru che impersonifica il padre, partendo dal taglio dei capelli rivoluzionato appositamente per l’occasione:

“I wanted a fun video with Spice Adams and for Guru’s son to play his father in the video — and then never do that again. We ended up going with ‘Family and Loyalty’ with J. Cole as the first single and it worked out perfectly, as Keith was able to get more comfortable being in front of the camera and used to the process.”

Un bel gesto per omaggiare ancora una volta la memoria di Guru, uno degli MC più apprezzati di sempre. Buona visione e buon ascolto!

Commenti