Prosegue il nuovo progetto di Bassi Maestro con la pubblicazione del secondo volume della raccolta Street Collection.

Dopo il successo del primo volume di Street Collection ecco che il 24 ottobre, come da programma, è uscito il secondo volume della raccolta. Il progetto lanciato da Bassi Maestro sembra aver conquistato il cuore dei suoi ascoltatori. che hanno finalmente la possibilità di accedere ad una raccolta organica dei brani più importanti della discografia rapper milanese.

Anche la scelta di distribuire i volumi in formato esclusivamente digitale è risultata vincente, nonostante le perplessità iniziali relative alla mancanza di una controparte fisica. Questo secondo volume consta di 13 tracce, 3 in più del precedente, per un totale fino ad ora di ben 23 tracce in totale.

bassi maestro

Tra i brani presenti all’interno di questo secondo volume possiamo trovare delle vere e proprie perle, quali ad esempio Vi siete accorti o Nella notte.

Entrambi questi brani sono infatti molto vecchi (il primo del 2004, il secondo del 2006), e praticamente assenti in formato digitale prima di Street Collection. E questi sono solo due dei 13 brani presenti all’interno della raccolta, e rendono bene l’idea del gran lavoro che Bassi sta portando avanti con questo progetto.

Queste sono le parole con cui ha infatti accolto il rilascio di questo secondo volume nel suo ultimo post su Instagram:

“Come promesso continua la serie di release esclusive del catalogo Bassi Maestro. Nel secondo volume di Street collection trovate parecchie rarità comparse solamente su mixtapes, su dischi non ufficiali, su Myspace  o semplicemente pezzi che mi chiedete da tempo!”

Street Collection è una delle iniziative più interessanti dell’ultimo periodo, e non vediamo l’ora di vedere questo progetto completo. Nel frattempo, però, godiamoci questo secondo volume!

Ascolta il secondo volume di Street Collection di Bassi Maestro su Spotify!

Commenti