Uscito da poco per BM Records, Popolari è un brano figlio di quel rap fuori dalle classifiche ma ancora dentro ogni città.

Se dovessimo contare tutte le volte che un rapper più o meno conosciuto ha utilizzato la parola popolare – anche nelle sue derivazioni etimologiche – ci troveremmo di fronte ad una cifra con qualche zero.

A differenza di altri concetti che il rap italiano ha voluto importare forzatamente dall’estero, l’utilizzo di quest’ultimo credo possa essere coerente con il nostro Paese. Al di là della nascita e della sua evoluzione difatti, il rap è sempre stato del popolo, decisamente di più rispetto ad altri generi.

Oggi siamo di fronte al picco massimo di popolarità della disciplina, ma quello che molti si dimenticano è che pur avendo cambiato forma, un certo tipo di rap continuerà a suonare nelle jam, nei quartieri e nelle case di migliaia di persone non per moda, ma per la profonda passione che molti continuano ad avere verso l’hip hop, i valori che trasporta e la forza che trasmette.

È un po’ questo secondo me il messaggio che vuole trasmettere Popolari, il nuovo brano di Alfre D‘, membro e fondatore della crew Colpo di Stato Poetico, in collaborazione con Kenzie e Royal Damn, due nomi di certo non sconosciuti nell’underground (ricordate Carati?). Il beat è stato prodotto da Geema, fratello di Alfre D’ e da poco fuori con il suo disco Gravito.

Ricordandovi che il singolo è disponibile su tutti gli stores per BM Records, vi lasciamo allo streaming, buon ascolto!

Commenti