Madame sta decisamente sfruttando il suo momento, l’ultima collaborazione con Ensi ne è la prova.

A nemmeno una settimana dall’uscita del suo featuring con Rkomi nel disco di Night Skinny, Mattoni, sentiamo Madame in una nuova collaborazione, questa volta con quel vero pezzo da 90 che è Ensi.

Il brano, prodotto da Garelli, è una delle tracce contenute in Clash Again, repack di Clash, quinto album in studio del rapper, pubblicato il primo febbraio di quest’anno per la Warner.

Ensi ha annunciato l’uscita del repack al 18 ottobre. Ieri sera, poi, il rapper ci ha anche regalato la tracklist che vede fra le nuove tracce, oltre a quella con Madame:  BANG BANG, SEQUEL FREESTYLE, e quella che sicuramente porta con sé più hype, RAPPER POSSE TRACK con il contributo di Lazza, Danno, Clementino, Jack The Smoker Agent Sasco.

Clash Again

Il ritornello è un bell’intreccio di giochi di parole, di quelli per cui Madame è divenuta celebre che hanno sempre bisogno di qualche ascolto in più per essere colti appieno:

“Mira mia, mira amore, ammira il miraggio
Amica mia, amica morte, le sputa in faccia
Mira mia, ammira il mare dalla mia barca
Mira lì, mira in alto, mira più in alto”

La strofa di Ensi è invece chiara, pungente e delineata alla perfezione, e ci regala ancora quella magia nelle parole che appartiene solo ai veri liricisti come lui:

Mira in alto, ammira il rischio
Mira al podio, mira al sole
Nulla qua accade senza dei dubbi
Schiaccia l’odio sotto le suole
Senza fiato, dietro al vizio
Sì lo so che servirebbe amore
Sì ma il sangue fa parlare il doppio
Balliamo sotto la rivoluzione

Per godervi Mira di Ensi e Madame, questo è il link: buon ascolto!

Correlato:

  • Leggi anche il testo di Mira di Ensi e Madame.
Commenti