Black Man In America è il nuovo inedito di Redman, in collaborazione con Pressure.

In un tempo in cui le leggi della convivenza civile vengono spesso dimenticate, la nuova traccia di Redman non potrà che scuotere alcune coscienze. Black Man In America vede la partecipazione di Pressure ed anticipa l’uscita del nono album in studio del rapper: Muddy Waters, Too.

Il disco farà da sequel all’omonimo capitolo uscito nel 1996, certificato disco d’oro negli States ed acclamato dalla critica.

Con questo singolo, Redman dipinge un ritratto molto vivido della realtà contemporanea, nella quale gli afroamericani continuano a fare i conti con crudeltà e discriminazione. Il rapper parte dalla propria esperienza personale, ma le sue parole possono riguardare tutti i membri della comunità:

“Hey, this Black man made it in America/Can you believe how I did it?/I had faith and had God as my witness/I couldn’t just be a artist, I had to learn the business”

Il videoclip mette in scena quello che è il contenuto essenziale del brano. Redman e Pressure vengono ritratti al fiano di una macchina lussuosa, ma il focus principale è dato da momenti in cui il razzismo e la violenza fanno da padroni.

Cliccate qua sotto per recuperare il video ufficiale di Black Man In America di Redman: cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti dopo avergli dato un’occhiata… buona visione!

Commenti