Let Bygones Be Bygones è un omaggio di Snoop Dogg a Suge Knight e al suo impatto nel mondo musicale.

Suge Knight è una delle icone più controverse della scena musicale. Fondatore e amministratore delegato di una delle etichette – la Death Row Records – che hanno cambiato la storia del rap. Coinvolto in gravi problemi giudiziari, si trova tutt’ora in carcere.

Snoop Dogg, che ha debuttato nella musica grazie alla Death Row, gli ha dedicato il nuovo singolo Let Bygones Be Bygones.

“I mean, you still got a good relationship with him today?
Me and Suge cool as a motherf*cker
I’m cool with Suge, I’m cool with Master P, Dr. Dre, I’m cool with everybody”

Il brano inizia con una parte dell’intervista di Arian Foster a Snoop Dogg, in cui gli chiede come siano i rapporti con Suge Knight. I due avevano avuto infatti uno scambio di attacchi pubblici nel 2006. Il rapper di Long Beach risponde di essere apposto con lui, come con gli altri restanti membri della Death Row. Il pezzo continua con un elenco dei meriti di Suge nell’aver permesso a ragazzi come lui di emergere nel rap game e nell’aver unito, attraverso la musica, membri dei Bloods e dei Crips.

‘Cause if so, he would’ve signed us off top
But bro’ stay solid so I’ma stay solid to that
Studio every night, to the early morn’
Bloods and Crips all moving on one accord
Cuz did that, took Death Row to the top, my boys did that
Caught that case, came out safe, Bloods did that (Suwoop)

Let Bygones Be Bygones è stato pubblicato ad una settimana di distanza dal precedente singolo Countdown. Entrambi faranno parte dell’atteso album di Snoop, I Wanna Thank Me di cui non conosciamo ancora data di rilascio, né tracklist.

Per ora nessuno dei tre estratti è stato annunciato prima di essere pubblicato, quindi non è da escludere che possa essere già pronto e rilasciato a sorpresa.

Commenti