La premiere della serie tv Wu-Tang: An American Saga sarà il 4 settembre su Hulu.

Il Wu-Tang Clan è il probabilmente il collettivo hip-hop più influente di sempre. Sia per la qualità della musica, sia per la costruzione di un’identità e di un’immagine ben definita che li ha resi delle vere e proprie icone. Wu-Tang: An American Saga è la serie tv che racconta la loro storia, ambientata naturalmente a New York negli anni 90’, ed è stata co-prodotta da RZA, Method Man e Brian Gazer. Il 4 luglio ne è stato pubblicato un trailer, da cui si può avere un assaggio della serie.

Il collettivo si è formato a Staten Island (NY), nella loro carriera hanno inciso 7 album in studio – come Wu-Tang – e vari progetti solisti. I membri principali sono GZA, RZA, Ol’ Dirty Bastard, Method Man, Raekwon, Gosthface Killah, Inspectah Deck, U-God, Mastakilla, Cappadonna. Quest’anno New York gli ha intitolato un distrettoWu-Tang District – vicino al quartiere di Park Hill.

La serie uscirà il 4 settembre in Usa, distribuita da Hulu, e si protrarrà per 10 episodi. Quest’anno era anche uscito il documentario Of Mics And Men, diretto da Sarah Jenkins e visibile su Showtime. Wu-Tang: An American Saga sarà un vera e propria serie fiction, ispirata alle loro vicende.

Nel trailer vediamo i rapper Dave East e Joey Bada$$ interpretare rispettivamente Method Man e Inspectah Deck. Non è chiaro se Hulu distribuirà in un secondo tempo la serie anche al di fuori degli Usa, seguiteci su Rapologia per essere informati di eventuali aggiornamenti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

You know the names, now learn the stories. Wu Tang: An American Saga premieres September 4, only on @Hulu. #WuTangOnHulu #wutang

Un post condiviso da Wu Tang Clan (@wutangclan) in data:

Commenti