La rivolta di Kento con Tutto E Subito, un brano accompagnato anche da un videoclip ufficiale realizzato in collaborazione con il collettivo Azione Antifascista Roma Est.

Socialmente attivo e con idee politiche ben fissate in testa, Kento ha fatto il suo ritorno ufficiale nella giornata di oggi, giovedì 6 giugno, con l’inedito Tutto E Subito pubblicato per Glory Hole Records e Artist First.

Questo brano sancisce una novità per chi è abituato ad ascoltare la musica del rapper di Reggio Calabria e ce lo aveva anticipato lui stesso con un post sui suoi social network:

Kento con Tutto E Subito si vuole dunque mettere in gioco, abbracciando sonorità differenti per il suo passato – realizzate da Matteo “Peight” Vitagliano – ma portando, come ci ha sempre abituato, argomenti ben precisi e che ci ricordano l’importanza e il potere che offre il rap a chi sa dargli il giusto valore:

“Scrivo le barre col rosso del sangue, spesso la rima tracima dal foglio
concetti che sono proiettili se avete l’anima nel portafoglio
conosci le facce ed il suono lo sai che nasce dal territorio
l’odio per Montecitorio, per ogni pagliaccio col fascio littorio”

Dopo aver pubblicato due album con la all star band The Voodoo Brothers e un libro in Italia e negli Stati Uniti d’America, Kento torna dunque con un brano diverso e che anticipa un nuovo disco in uscita prossimamente. Aspettando aggiornamenti al riguardo, guardiamoci assieme il video realizzato in collaborazione col collettivo Azione Antifascista Roma Est e diretto da Stefano Pedretti.

Buon ascolto e buona visione!

Commenti