La celebre testata Forbes ha incoronato Jay-Z come il primo MC miliardario.

Un anno davvero interessante per Shawn Corey Carter, in arte Jay-Z. Il suo Blueprint è entrato infatti nella National Recording Registry, mentre pochi mesi fa la NAACP lo ha premiato per il suo impegno sociale.

Come se questo non bastasse, Jay-Z è ora divenuto il primo artista hip hop a disporre di un patrimonio dal valore di un miliardo di dollari. La notizia arriva dalla celebre testata Forbes, che dal 1917 si occupa di economia e finanza.

Il viaggio musicale di Jay-Z inizia nel 1996 con il rilascio di Reasonable Doubt e la fondazione della Roc-A-Fella Records. Seguiranno altri dodici album da solista, dei quali undici arriveranno ai vertici della Billboard Hot 200. Accanto alla carriera da rapper, Jay-Z affianca ben presto quella di imprenditore e uomo d’affari: la stessa carriera che gli ha permesso di diventare miliardario.

Forbes ha reso note le fonti della ricchezza di Jigga, relative all’industria musicale e a tanti altri settori economici. 310 milioni di dollari provengono dall’Armand de Brignac, champagne lanciato nel 2006 durante la Kingdom Come era. Investimenti vari gli hanno reso altri 220 milioni, mentre ha guadagnato 100 milioni da una marca di cognac, la D’Ussé.

L’industria musicale ha fruttato invece a Jay-Z 250 milioni di dollari. 100 provengono da Tidal, il celebre servizio di streaming musicale rilanciato nel 2016 con un investimento da 60 milioni di dollari. 75 milioni provengono dalla sua etichetta, la Roc Nation, che può vantare artisti del calibro di Rihanna e J. Cole. I rimanenti 75, infine, provengono dai diritti musicali sui suoi dischi.

A completare il tutto troviamo una collezione di quadri dal valore di 70 milioni di dollari e proprietà per 50 milioni, dislocate tra East Hampton (New York), Bel Air (Los Angeles) e Tribeca (New York).

Swizz Beatz, collega ed amico di Hova ha commentato così l’avvenimento: “è qualcosa di più grande dell’hip-hop…un momento per la nostra cultura. Un uomo che ci assomiglia, che fa la nostra musica e che ci vuole bene ha raggiunto un obiettivo che ci è sempre sembrato al di fuori delle nostre possibilità“.

Questo traguardo ha sicuramente garantito a Jay-Z qualcosa che i soldi non possono comprare: l’immortalità.

Commenti