Testo di Desert Storm di Gemello.

Per ascoltare il testo di Desert Storm di Gemello clicca qui.

Stiamo correndo ad occhi chiusi su un cavallo
Nelle dune di un deserto tra le stelle cristallo
Il vento caldo è cashmere che ci avvolge la gola
Scusa se sogno di continuo e ancora
Lo so non ne ho bisogno ma io devo farlo
Sarà per questo che mi piace raccontarlo
Sei in ogni mio bicchiere d’acqua, in ogni mia risacca
In ogni pietra che si spacca
Siamo apprendisti in questa vita che ci vuole tristi
Ed è per questo che sogniamo senza rischi
Noi ci guardiamo fissi come da piccoli
Con il sorriso di chi gli bastano due spiccioli
E via per la nostra strada
Quella difficile, bellissima e poco illuminata
Come una torcia che si spegne nel mezzo della notte
O una finestra sul mare dove ti penso a volte

Ci muoviamo lenti nei passi della luna
Come due gechi mezzi cechi portano fortuna
Senza nasconderci, senza confonderci
Senza il bisogno di risponderci
E va così, alziamo gli occhi e cadono le stelle
Siamo scorpioni attorcigliati nelle notti belle
Lasciamo impronte sulla sabbia del nostro passaggio
Ci addormentiamo in un letargo in questo lungo viaggio

Appena nati andiamo a caccia di orme
Mangio uno spicchio di peyote ti vedo deforme
Ci rotoliamo negli scivoli di lingue lunghe
Stretti tra le nostre braccia, giungle
Ehi ma fammi un cenno e ti raggiungo
Sì saltiamo in lungo nella sabbia, in questo cielo plumbeo
E tu sei bella con sta sciarpa che ti gira intorno
Numero 9 pick and roll, baby, Rajon Rondo
Tocco di classe, muro infinito alto
La luna piange a terra stesa sull’asfalto
E siamo uguali, giuro credimi una volta tanto
Scusa se canto e tu puoi starmi accanto
Per quanto vuoi, fino alla fine del deserto
Fino all’ultimo granello, sì di questo inferno
Saliamo in sella pronti a perderci di nuovo
In questa zattera di tempo mentre fisso il vuoto

Ci muoviamo lenti nei passi della luna
Come due gechi mezzi cechi portano fortuna
Senza nasconderci, senza confonderci
Senza il bisogno di risponderci
E va così, alziamo gli occhi e cadono le stelle
Siamo scorpioni attorcigliati nelle notti belle
Lasciamo impronte sulla sabbia del nostro passaggio
Ci addormentiamo in un letargo in questo lungo viaggio

Correlato:

  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.
Commenti