Il rapper si trova ancora in carcere, ma potrebbe non essere l’unica nuova uscita di quest’anno.

Dopo un silenzio lungo 8 anni, Max B ha rilasciato una nuova traccia: si intitola Hold On, contiene la collaborazione di French Montana ed è stata caricata su Soundcloud. La produzione è di Paul Couture e campiona Nothing Can Come Between Us dei Sade.

“No n*gga can come (No, no)
No bitch will come (Oh, na, na)
No nigga can come between us (Oh, na, na, na, na)”

Il brano parla della vita di strada, dello spaccio e della delinquenza che fanno parte della quotidianità e sembrano inevitabili quando nasci in the hood.

Max B si trova in carcere dal 2009, accusato di aver preso parte ad una rapina a Fort Lee (New Jersey) conclusasi con un omicidio. Condannato inizialmente a 75 anni, ha ottenuto successivamente una riduzione di pena grazie ad un patteggiamento. Gli restano ancora circa 9 anni da scontare, ma – secondo French Montana – potrebbe uscire anche prima.

“Think its a joke, niggas is overdosin’ on dope
Damn, nigga on parole
I can’t smoke, can’t cope
Every time I look up, I’m in trouble with the law”

Si tratta del primo singolo del rapper di Harlem, registrato e rilasciato da quando si trova in carcere. Precedentemente aveva solo collaborato in alcuni brani di Kanye West, Dave East e lo stesso French Montana. L’ultimo suo album Vigilante Season era uscito nel 2011, ma era stato registrato prima.

Secondo Rolling Stone, Hold On non sarà l’unica uscita di Max B quest’anno. Attendiamo nuove.

 

Commenti