Online il video di Freddy Kruger, singolo estratto dal nuovo album de Il Turco.

Ad inizio mese ha fatto il suo ritorno il rapper romano con Lontano, il suo nuovo album ufficiale pubblicato per TAK Production e, a due settimane di distanza, ne prosegue la promozione con la pubblicazione del video di Freddy Kruger, traccia numero due del disco, prodotta dal fedele Mr. Phil.

Per chi non lo sapesse, Freddy Kruger è il protagonista della nota saga horror Nightmare, all’interno della quale terrorizza e uccide manifestandosi nei sogni della gente con la sua pelle a dir poco ustionata e delle inconfondibili lame sulle mani.

Nelle strofe e nel ritornello del brano non mancano, quindi, riferimenti a Freddy Kruger, utilizzati per dar maggior enfasi alle sue barre sputate alla grande sopra al beat, in cui sferra punchline al veleno e ci ricorda da dove proviene:

“i tuoi rapper tipo sono tipo prostitute
e questa roba sai è tipo che non si discute
io sto avvelenato e tu continui a fa battute
e allora buona notte, è arrivato Freddy Kruger”

“C’era una volta a Roma uno str*nzo che cresceva tutto solo
giù nel sottosuolo mo quello str*nzo sai si è fatto uomo
sbatto sul suono, Mr Phil col beat
io lo sfonno, a sta botta vengo a prenderti nel sonno”

Anche il video stesso è dedicato al protagonista di A Nightmare on Elm Street – film a cui ricordiamo si soni ispirati anche Fabolous e Jadakiss – che, grazie alla regia di Daniele Guardia per The ProudAction, gli rende omaggio con delle riprese a tema e un riferimento evidente nell’ultima scena della clip. Scopritela schiacciando play qua sotto.

Buon ascolto e buona visione!

Commenti