Arcadia è il titolo del nuovo album ufficiale di Dari uscito mercoledì 15 maggio per Beltra Records.

Ho conosciuto Dari MC più o meno sette anni fa, quando assieme a Cili Man, Sbend, Paskaman, Naiz, Rima Jack Flow e Denny Brasco aveva dato vita al collettivo Emigrates Klan e si faceva conoscere maggiormente dopo la pubblicazione di Lettere, il suo primo album ufficiale uscito nel 2009, e Clochard (2011). Le sue rime, la sua tecnica e i concetti che esprimeva sopra il beat l’hanno fin da subito reso molto interessate sia per me che per tanti altri ascoltatori di rap ed è spesso una conseguenza normale per chi utilizza questo genere musicale per trasmettere (bene) ciò che vive e pensa, senza fronzoli.

Dopo quei progetti, tuttavia, è sparito un po’ per poter riflettere su stesso e sull’arte che riesce a creare grazie alla sua musica, fino all’anno scorso, quando è tornato con il bellissimo video di Come Mai, seguito poi da Smalling Hunters e Arcadia (disponibile qui).

Proprio Arcadia è il nome del suo nuovo album ufficiale, uscito oggi mercoledì 15 maggio per Beltra Records e anticipato di un paio settimane dal video del singolo Saratoga, anche questo immerso nella natura grazie all’ottimo lavoro di Alessandro Fisco con cui ha collaborato per le precedenti clip.

Arcadia di Dari è  un disco composto da undici brani interamente prodotti da Luca Polezsky che, come già fatto in passato, ha svolto un lavoro incredibile, dando vita a delle strumentali su cui il rapper brianzolo ha potuto dare il meglio di sé.

Come affermato dallo stesso Dari, è un concept album in cui le sue emozioni la fanno da padrone, offrendoci così una fotografia perfetta della sua Arcadia, quel posto in cui l’uomo può vivere in perfetta armonia con la natura, concetto infatti molto presente nei videoclip che hanno accompagnato l’uscita del disco.

Ricordandovi che ha recentemente preso parte alla posse track 12×12 del collettivo Gli Altri, vi lascio di seguito lo streaming di Arcadia di Dari, un progetto caldamente consigliato. Buon ascolto!

Commenti