Il rapper di  Barona ha annunciato con un lungo post su Instagram l’uscita di due nuove lavori.

Marracash sta preparando il suo ritorno. Lo ha annunciato lui stesso con un lungo post su Instagram, in cui spiega il motivo del suo lungo silenzio social e di stare lavorando a due differenti progetti.

Arriverà un nuovo album che riprenderà “lo stato d’animo” di Business Class. Il brano è stato certificato da poco disco d’oro ed era uno degli inediti contenuti in Marracash 10 Anni Dopo, il suo ultimo album ufficiale che è in gran parte una riedizione di Marracash (2008). Inoltre Fabio sta scrivendo un libro, tutto di suo pugno, una cosa che da tempo desiderava di fare.

Marracash nel post spiega anche al motivo del suo lungo silenzio sui social, dopo al successo dell’album Santeria insieme a Gué Pequeno.

“Ho lentamente smesso di postare sui social perché non avevo niente di buono da condividere e mi illudevo che sparire da qui mi avrebbe anche fatto sparire dal mondo. Oggi mi sento fiero di essere sparito. In un momento in cui tutti fingono di non essere interessati all’ opinione che gli altri hanno di loro, sparire è stata la cosa più punk che abbia mai fatto. Vedo i miei follower che calano di giorno in giorno, l’esatto contrario di come dovrebbe funzionare e I don’t give a fuck (rock’n’roll?). I Social mi ricordano quelle telenovelas che guardava mia madre in cui se salti 20 puntate, quando torni non è successo un cazzo”

Il rapper conclude con un pensiero verso i propri fan, in cui esprime la speranza di riconquistarli con il suo nuovo lavoro. Precisa anche che questo periodo di silenzio gli è servito a ritrovare sé stesso.

Questo post, oltre a rendere felici i fan, ci ricorda l’importanza della dimensione umana degli artisti che seguiamo. Oltre alla musica, oltre alla notorietà, oltre ai concerti ci sono esseri umani che condividono le debolezze e i momenti difficili delle persone comuni. I nostri idoli possono soffrire come noi e, ogni qualvolta ne abbiamo dimostrazione, li adoriamo ancora di più.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dopo il successo di Santeria mi sono accorto che la mia carriera, da sola, non mi avrebbe reso felice. Esistono persone per cui il lavoro è il fine ultimo dell’esistenza e il successo il metro della felicità stessa. Non sono mai stato io. Avevo bisogno di una dose di vita vera, l’ho cercata disperatamente, e me la sono presa tutta in faccia… Ho lentamente smesso di postare sui social perché non avevo niente di buono da condividere e mi illudevo che sparire da qui mi avrebbe anche fatto sparire dal mondo. Oggi mi sento fiero di essere sparito. In un momento in cui tutti fingono di non essere interessati all’ opinione che gli altri hanno di loro, sparire è stata la cosa più punk che abbia mai fatto. Vedo i miei follower che calano di giorno in giorno, l’esatto contrario di come dovrebbe funzionare e I don’t give a fuck (rock’n’roll?). I Social mi ricordano quelle telenovelas che guardava mia madre in cui se salti 20 puntate, quando torni non è successo un cazzo. Sono contento che Business Class sia stato certificato oro, è una buona anticipazione di quello che sarà lo stato d’animo del nuovo album che sto finendo. Sto anche scrivendo un libro, tutto di mio pugno, ed è una cosa che sognavo di fare da sempre. – Ciò che trascuri diventa di altri – e io ho trascurato voi e ho trascurato me stesso e ora non so se siete ancora miei, lo scopriremo presto. Ma io so di essere più mio che mai. Foto di @tommybiagetti

Un post condiviso da Marracash (@kingmarracash) in data:

Commenti