Calicanto è un estratto del nuovo EP di Claver Gold, interamente prodotto da Kintsugi.

“Si stava sciogliendo la neve sulle pianure di Hokkaido. Il lupo aveva perso le speranze di trovare qualcuno simile a lui. Quando ad un tratto, delle piccole orme scomposte e quella scia di profumo gli diedero l’ultima speranza”

Con queste parole Claver Gold introduce il suo nuovo singolo Calicanto che preannuncia l’uscita dell’Ep, Lupo di Hokkaido.

Il brano è prodotto dal duo Kintsugi, che ha curato tutte le strumentali dell’EP. Il calicanto è un arbusto che fiorisce d’inverno, l’artista usa questa figura per indicare metaforicamente una bellezza inconsueta ed inaspettata.

“Dolce e delicata
Tu sei
Bella e complicata
Fiore di Calicanto
Che sboccia d’incanto in una nevicata”

Calicanto è un brano molto intimo e malinconico. Claver Gold esibisce la solita padronanza metrica e lessicale, oltre che la predilezione per il significato metaforico degli elementi naturali.

Il video è molto semplice: un tramonto in riva al mare con Claver in primo piano e il testo che appare in sovraimpressione (utile perché aiuta a seguire un testo molto denso).

Lupo di Hokkaido Ep potrebbe uscire già questo mese ed è il secondo lavoro collaborativo tra Claver Gold e Kintsugi dopo l’album Melograno del 2015. Il lupo di Hokkaido è una varietà di lupo della penisola di Hokkaido, più grande dell’altra specie di lupo endemica in Giappone. Si è estinta dopo lunghe campagne di caccia – era ritenuto dannoso per l’allevamento – e dopo che gran parte del suo habitat è stato “mangiato” dalla veloce industrializzazione della penisola.

Il titolo sembra alludere al sentirsi diversi all’interno della scena musicale e le sue logiche e al rischio d’estinzione che si può correre in un ambiente così competitivo e veloce. Non resta che attenderne l’uscita per capirne di più.

Commenti