Una delle release più attese del 2019 è finalmente arrivata: Scialla Semper di Massimo Pericolo è fuori ovunque.

Abbiamo trattato già diverse volte la figura di Massimo Pericolo tra le nostre sezioni, una volta approfondendone la contestualizzazione, altre paragonando il suo exploit a quello di altri artisti in voga al momento. Fatto sta che prima del chiacchericcio e prima dell’hype da streaming o da Instagram si pone sempre la musica, che finalmente diventa protagonista assoluta con il debutto ufficiale. Scialla Semper di Massimo Pericolo rappresenta infatti il debutto assoluto per il rapper di Brebbia, che avrà finalmente modo di dimostrare di cosa è capace la sua musica.

Scialla Semper è un disco che facilita la fruizione, contenendo infatti poche tracce delle quali tre già edite durante i mesi precedenti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

SCIALLA SEMPER fuori il 12/04 su tutte le piattaforme digitali e in tutti i negozi di dischi. Per tutti i complessati che mettono in dubbio: Scialla Semper è il nome che l’antidroga di Gallarate diede all’operazione che portò al mio arresto e a quello di altre 30 persone. Oggi invece è il titolo del mio primo disco, così da assumere un valore positivo e soprattutto pisciare in culo col mio successo a un sistema che ci vuole schiavi. Tutto registrato nel pieno della mia vita di merda in una settimana di Novembre. Prodotto interamente da @therealcrookers e @nicsarno ad eccezione di Sabbie D’Oro @palazzidoriente e Ramen Girl @ersan_paul INSTORE TOUR: 12 aprile h15 – Varese Dischi (VA) 15 aprile h17 – Discoteca Laziale (RM) 19 aprile h17:30 – Mondadori di via Marghera (MI) TRACKLIST NELLA SECONDA FOTO Ringrazio @siamopluggers e @luckybeardrec e @el.xqz e @labzero_ e tutte le persone che conosco Foto di @giuliabersani e grafica di @stefanoadamo In foto io e @_.blu__

Un post condiviso da EMODRILL 💔 (@massimopericolo) in data:

Consapevole dell’ascolto fast food della maggior parte degli ascoltatori, Massimo Pericolo è riuscito a confezionare un prodotto valido ed autentico, grazie alle sue liriche puramente autoreferenziali ed autobiografiche impreziosite dai tappeti sonori sapientemente messi in atto da Phrà dei Crookers e da Nic Sarno, eccetto per i brani Sabbie D’Oro – prodotta da Palazzi D’Oriente con il contributo di Fight Pausa, Crookers, Xqz e gli strumenti suonati dai Deaf Kaki Chumpy – e Ramen Girl, prodotta da Gersan, co-prodotta da Xqz e Crookers.

Dal primo ascolto risulta palese la direzione che il rapper vuole intraprendere: finire di raccontare quella storia che ha iniziato ormai tempo fa e che molto probabilmente si chiude definitivamente con il disco. Quindi sappiate che i temi come la galera, l’odio verso l’autorità costituita, il malessere di provincia ed argomenti simili saranno la colonna portante dell’intero disco.

Scialla Semper rappresenta quindi un test importante per Massimo Pericolo, che si appresta ad entrare ufficialmente nel mercato del rap italiano portando la provincia e la rabbia di chi ha voglia di sfondare tutto ma non è ancora sicuro al 100% di farcela. Noi ci auguriamo che succeda.

Commenti
Ho 21 anni e mi nutro quotidianamente di questa musica. Preferisco gli autori profondi a quelli superficiali e sono fermamente convinto che il rap possa veramente tirare fuori le persone dalla m*rda.