Ice Cube celebra la bella vita nel video di Ain’t Got No Haters con Too Short.

Dopo aver rilasciato Everythang’s Corrupt lo scorso dicembre, Ice Cube è tornato con un filmato per Ain’t Got No Haters, la nona traccia del progetto. Il disco – il decimo per il rapper degli N.W.A. – è arrivato a distanza di otto anni di I Am The West e, nonostante la caratura dell’artista in questione, si è fermato alla #62 della classifica americana degli album più venduti.

Il beat di Ain’t Got No Haters, prodotto dal celeberrimo DJ Pooh (When We Ride di 2Pac), ci catapulta direttamente nella West Coast di fine anni ’80/primi ’90. Il brano vede la partecipazione di Too Short che si occupa del secondo verso, mentre Ice Cube si dedica al primo e all’ultimo. Il singolo risulta essere un’autocelebrazione del rapper che afferma di non avere detrattori in quanto tutto quello che possiede sono soldi, camerieri e scarpe di coccodrillo:

“Always on ten, always too loud
Always too hard for this boujee a*s crowd
Even these haters, they love my style
So, I don’t know what you talkin’ about”

In queste ore, Ice Cube ha condiviso un videoclip per la traccia. Le scene del filmato sono girate tra varie feste e le strade di una cittadina della Costa Occidentale. Non mancano cameo e stralci di video passati che probabilmente vi faranno venire nostalgia della golden age dell’hip hop.

Di seguito troverete il video di Ain’t Go No Haters: buon ascolto e buona visione!

Commenti