Nine è il titolo del nuovo album di Lil’ Kim, programmato per il mese di maggio.

Dopo un’attesa durata quasi quattordici anni, Lil’ Kim – nome d’arte di Kimberly Jones – pubblicherà il proprio quinto sforzo discografico il prossimo 17 maggio. L’annuncio è arrivato dalla rapper stessa che, ieri sera, nel corso di un live ha svelato la data e la presenza di Rick Ross nell’album.

Vari sono stati i singoli estratti dal progetto, ma non sappiamo se li ritroveremo o meno nella tracklist finale. Il primo (Took Us A Break) era uscito a fine 2017, mentre lo scorso anno Lil’ Kim ne ha pubblicati due: Spicy e Nasty One. Qualche settimana fa è arrivato il turno di Go Awf, il cui video dovrebbe uscire nei prossimi giorni.

Il disco ha anche un nome che la rapper ha annunciato dai microfoni della nota stazione radio Hot 97: Nine. Stando alle parole di Kim, “ci sono molti significati dietro” al titolo: questo sarà infatti il nono progetto della rapper di Brooklyn (contando album e mixtape). Inoltre Biggie – suo mentore ed amante – è morto il 9 marzo del 1997, mentre la figlia Royal Reign è nata il 9 giugno del 2014.

Del progetto non si sa molto altro e, in merito agli ospiti, non possiamo che affidarci alle indiscrezioni circolanti sul web e alle dichiarazioni di Lil’ Kim dei mesi scorsi. Oltre a Rick Ross, troveremo sicuramente una traccia con Remy Ma con la quale Kimberly aveva già inciso un brano un paio di anni fa (Wake Me Up). Altro ospite potenziale è Cardi B nei cui confronti la rapper di Hardcore ha sempre mostrato stima ed affetto.

Nell’intervista rilasciata a Funkmaster Flex, Lil’ Kim ha dichiarato di voler organizzare un grande evento per il mese di maggio in occasione del compleanno di Notorious B.I.G. Tra i tanti progetti in cantiere ci sarebbe anche una reunion con i Junior M.A.F.I.A., il celebre collettivo rap della quale Kimberly ha fatto parte per diversi anni:

“Vorrei che io, i Junior M.A.F.I.A., Lance Rivera, Faith Evans e Mase ci ritrovassimo. Se anche Puff fosse disposto ad esserci, sarebbe fantastico”

La rapper manca dalle scene dal 2005, anno di pubblicazione del suo ultimo disco ufficiale (The Naked Truth). La musica rilasciata in questo periodo è stata molto deludente, soprattutto a causa del grosso uso di autotune da parte di Lil’ Kim.

I prossimi mesi ci diranno sicuramente qualcosa in più in merito a Nine: cosa vi aspettate dal ritorno di Queen B? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenti