Disponibile in streaming Brutti Sogni di Nayt, singolo che anticipa di una settimana Raptus Vol.3.

Ci stiamo avvicinando sempre di più a venerdì 15 marzo, giorno in cui verrà pubblicato il terzo capitolo di questa serie di mixtape cominciata dal rapper di Isernia nel 2015 e proseguita due anni dopo con Raptus Vol.2. Ora sono passati altri due anni e il Vol.3 sta  finalmente per arrivare tra noi.

Dopo aver pubblicato negli scorsi mesi i singoli Animal, Fame – traccia in collaborazione con MadMan – e Gli Occhi Della Tigre, adesso è il turno di Brutti Sogni di Nayt, prodotta dal fedele 3D, autore di tutte le strumentali del disco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Brutti Sogni è fuori ora su tutte le piattaforme. Aggiornamento date e location degli instore di Raptus 3: L’instore di Firenze del 18 marzo si terrà alla Galleria Del Disco c/o Caffè Letterario Le Murate di Piazza Delle Murate alle 16.00. Mentre quello di Napoli del 20 marzo si terrà al Mondadori Bookstore di Via Luca Giordano, 158 alle ore 16.30. Nel frattempo sono felice di comunicarvi che abbiamo aggiunto al giro di instore le seguenti tappe: 21/03 FOGGIA – Mondadori Bookstore – ore 15.00 21/03 ANDRIA – Mondadori Bookstore – ore 18.00 22/03 TARANTO – Mondadori Bookstore – ore 15.00 22/03 LECCE – Mondadori Bookstore – ore 18.00 Trovate i dettagli su orari e location delle altre tappe nelle mie stories. Agli instore potrete accedere tutti senza obbligo di acquisto del cd. Puoi ordinare ora la copia fisica di Raptus 3 con poster su Amazon. Link in bio

Un post condiviso da NAYT (@nayt) in data:

In questo nuovo brano, il rapper classe ’94 affronta i suoi Brutti Sogni, tra la paura di rimanere da solo quando si è in difficoltà e il non riuscire a trovare quella giusta:

“Vuoi fare mille cose ma non hai i mezzi
Guidi contro un muro, non sterzi
Qui non c’è nessuno se vai in pezzi
Parlo con Dio ma so che non mi vede
Mi beve davanti quando dico ho sete”

“Mamma, non trovo quella che mi salva
Però ho quella che mi calma”

Tuttavia, come afferma lui stesso al termine del brano, questi brutti sogni non li fa più e ora ha semplicemente voglia di prendersi ciò che gli spetta.

A Raptus Vol.3 manca sempre di meno e la curiosità attorno al disco cresce sempre di più singolo dopo singolo. Aspettando venerdì prossimo, giorno in cui vedrà ufficialmente luce, ascoltiamoci assieme Brutti Sogni di Nayt: buon ascolto!



Correlato
:

Commenti