Re Mida di Lazza, prodotto interamente da LowKidd, è disponibile ora in versione standard, deluxe e vinile.

Dopo il successo di Zzala nel 2017, Re Mida di Lazza è ufficialmente disponibile online e in formato fisico.

L’album è stato anticipato da singoli come Porto Cervo, Gucci Ski Mask ed il più recente Netflix – di cui è presente anche un remix internazionale nella versione deluxe dello stesso progetto – oltre ad uno snippet di Povero Te pubblicato sul suo canale promozionale di Telegram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“RE MIDA” il mio nuovo album, fuori ora ovunque. Buon viaggio. Link in bio

Un post condiviso da L A Z Z A (333 MOB) (@thelazzinho) in data:

All’interno di Re Mida di Lazza ci sono tanti ospiti italiani e non solo. Troviamo infatti, oltre a Guè – che avevamo già sentito questo gennaio – altri grossi nomi come Luchè e Fabri Fibra – quest’ultimo aveva già collaborato con lo stesso Lazza ai tempi di Lario RMX – insieme a quelli di Tedua ed Izi.

Nella deluxe edition possiamo ascoltare, inoltre, un featuring inedito con Giaime ed il già citato remix di Netflix, questa volta con un artista straniero, spagnolo per la precisione: Kaydy Cain. Oltre alle due traccie bonus, è disponibile una cover alternativa del disco ed un’esclusiva bandana 333 Mob.

Al primo ascolto, Re Mida di Lazza è un’insieme di vibe totalmente differenti tra loro, un msicuglio di mood decisamente distante dal biglietto da visita che era Zzala due anni fa. I due dischi hanno in comune le produzioni: ogni traccia è prodotta infatti da Low Kidd (a volte assistito dallo stesso Lazza).

Potete ascoltare Re Mida di Lazza al link Spotify qua sotto. Buon ascolto!

Commenti