Testo di La Volta Buona di Stokka & MadBuddy ft. Frank Siciliano.

Per ascoltare il testo di La Volta Buona clicca qui.

Tu puoi giocare a nasconderti
Finché a qualcuno non interessa
Dove sei stata e se la strada è diversa
Se sei riuscita a sollevarti come in quella promessa
O hai lasciato perdere, lasciato prendere
Chi si è giocato tutto non può perdonarli
E chi ha il coraggio di dire che ti sbagli
Sono sotto casa tua
La pioggia è il flusso di un serpente a sonagli
E l’istinto dice no come i tergicristalli
L’ultimo della gara in mezzo ai purosangue
Quando hai tutto il peso sulle gambe
Una visione grande
Spente le luci sui sogni dall’altra parte
Vedi quello che non ti puoi permettere al ristorante
Patti puri col volume, il doppio della polvere
Si alza soltanto se hai qualcuno con cui correre
Puoi raccontarti che non senti queste strade
Ma tutto fa rumore quando cade

Ti ho visto crollare, risalire
Lottare anche quando tutto è ostile
E navigare questo mondo senza coordinate
Per poi ricominciare dalla fine
E salutare tutti prima di partire
Ma ora il cielo ti parla, lo puoi sentire
Questa è la volta buona per guarire

Sono gocce con il sale
Le porto sulle spalle
Non è la volta buona
È l’unica volta che puoi toccarle
Guardavo in alto
Cercavo solo risposte
Ho smontato tutto per capire che cosa fosse
Stamattina tutto sembra sbagliato
Come un disegno inzuppato
Dentro lo zaino abbandonato
E non ti bastano le scarpe a dirmi cos’hai imparato
E schizzi a cento all’ora ogni volta che sei sbagliato
Potremmo fare un fuoco, bruciare
Lacrime e paglia
Annegare soli in un mare di Moscow Skyy
E raccogliere la vibra
Per nove mesi e farne nostra figlia
Stare al mondo un passo fuori griglia
È normale
Prendo tutto quello che mi serve per scalare
Sopra lo zero di crinale
Quello che abbiamo in tasca
Quello che porta il mare
Ho bruciato tutto
Ora liberami dal male

Ti ho visto crollare, risalire
Lottare anche quando tutto è ostile
E navigare questo mondo senza coordinate
Per poi ricominciare dalla fine
E salutare tutti prima di partire
Ma ora il cielo ti parla
Lo puoi sentire
Questa è la volta buona per guarire

Quanto lungo è stato il viaggio
Per arrivare fino a qui
Per arrivare fino a qui
Quanto lungo è stato il viaggio
Per arrivare fino a qui
Fino a qui

Ti ho visto crollare, risalire
Lottare anche quando tutto è ostile
E navigare questo mondo senza coordinate
Per poi ricominciare dalla fine
E salutare tutti prima di partire
Ma ora il cielo ti parla, lo puoi sentire
Questa è la volta buona per guarire

 

Commenti