Lil Wayne e Busta Rhymes hanno unito le forze per una traccia di DJ Kay Slay: The Want My Blood.

Dopo Hater Proof insieme a Dave East e MoneyBagg Yo e I Do this on the Regular con Keving Gates, DJ Kay Slay ha rilasciato un nuovo banger. They Want my Blood anticipa l’uscita del quinto album in studio del dj newyorkese (Hip Hop Frontline), previsto per il 25 di questo mese. Per l’occasione, Kay ha arruolato due giganti della scena rap come Tunechi e Busta Rhymes.

I due rapper si occupano di una strofa ciascuna, mentre DJ Kay Slay canta coro e bridge. Il dj ha parlato di questa collaborazione ai microfoni di Complex, confessando la propria ammirazione per i due MC: “avere Lil Wayne e Busta Rhymes su questa traccia mi è sembrato uno scontro tra titani” – queste le parole di Kay – “due parolieri di prim’ordine che sfoggiano i loro talenti al microfono“.

They Want My Blood sembra fare riferimento agli scontri tra gang che hanno sempre interessato la comunità afroamericana e la cultura hip hop. Con le proprie barre, Lil Wayne si rivolge ai propri nemici, rilanciando la sfida e sottolineando l’osessione che questi nutrono nei suoi confronti (You got me on your mind, I hope I die on your brain). Troviamo anche un riferimento ai Mobb Deep e a Prodigy, uno dei membri del celebre duo rap (Cause we deep as the mobb, so let Prodigy drink). Weezy gioca sul significato di “mobb” e “deep“, lasciando intendere di non avere paura di niente grazie alla sua “mobb“, cioé alla sua banda di amici e sostenitori.

“They say they want my blood, okay I’ll call a gang
I’m a be with my hive, we don’t buzz cause we bang”

Busta Rhymes fa eco a Weezy, prendendosi gioco di coloro che osano mettere in dubbio il suo status di dio del rap: i suoi detrattori sono talmente patetici da non avere il coraggio di bere il suo sangue, dovendolo assumere a poco a poco insieme a del pane (chiaro riferimento al rito della comunione del cristianesimo).

“Now I’m about to baptize ya’ll listen
You wanna sip the blood of a god while nibbling bread”

Hip Hop Frontline arriverà la settimana prossima e vedrà la partecipazione di ospiti del calibro di Bun B, Styles P, Raekwon e Cee-Lo Green. Cosa ne pensate di They Want My Blood? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenti