Google ha reso note le classifiche degli artisti e delle canzoni più cliccate nel 2018: un trionfo per la musica rap.

Per il secondo anno consecutivo, il rap risulta essere il genere più cercato su Google. Come ogni anno, infatti, il motore di ricerca ha reso noto il trend dei mesi appena trascorsi e il trionfo conseguito nel 2017 viene confermato dalle classifiche ufficiali. Di seguito, i risultati finali relativi agli artisti:

  1. Demi Lovato
  2. Eminem
  3. Ariana Grande
  4. Rick Ross
  5. Cardi B
  6. Travis Scott
  7. Childish Gambino
  8. Machine Gun Kelly
  9. Meek Mill
  10. Queen

In cima troviamo la pop star Demi Lovato, che quest’anno ha sfiorato la morte a causa di una overdose. Completano il podio Ariana Grande, reduce dal successo dell’album Sweetener e del singolo thank U, next, ed Eminem, il quale ad agosto ha deciso di sganciare sull’industria musicale quella bomba di Kamikaze. Seguono Rick Ross, trovato privo di sensi nella sua casa di Miami lo scorso marzo, il ciclone mediatico Cardi B e Travis Scott, il quale deve la propria notorietà all’album Astroworld, successo di vendite e critica. In chiusura troviamo Childish Gambino, che ha conquistato la sua prima #1 nella Billboard Hot 100 grazie a This Is America, Machine Gun Kelly, al centro di una faida con Eminem, Meek Mill, da poco uscito di prigione e reduce dalla release di Championships, e i Queen, i quali hanno beneficiato dell’uscita nei cinema di Bohemian Rapsody.

Altro grande traguardo è stato segnato per quanto riguarda le singole tracce:

  1. Queen, “Bohemian Rhapsody”
  2. Childish Gambino, “This is America”
  3. Pinkfong, “Baby Shark”
  4. Drake, “God’s Plan”
  5. Eminem, “Killshot”
  6. Drake, “In My Feelings”
  7. Marcia Griffiths, “Electric Boogie (Electric Slide)”
  8. Ariana Grande, “thank u, next”
  9. Sheck Wes, “Mo Bamba”
  10. Juice WRLD, “Lucid Dreams”

This Is America si conferma essere una delle canzoni dell’anno, mentre non stupisce affatto la presenza di God’s Plan e In My Feelings di Drake. Troviamo anche Killshot di Em, diss track a Machine Gun Kelly, e i banger trap Mo Bamba (#6 nella Billboard Hot 100) e Lucid Dreams (#2). Nella categoria dedicata alla musica rap ci sono:

  1. Eminem
  2. Rick Ross
  3. Cardi B
  4. Travis Scott
  5. Childish Gambino
  6. Machine Gun Kelly
  7. Meek Mill
  8. Pusha-T
  9. Lil Pump
  10. Jill Scott

Questi risultati sono da imputare non soltanto ai numerosi lavori rap usciti quest’anno o allo spopolare della trap, ma anche alla grande crisi che la musica pop sta attraversando di questi tempi. Con grandi hitmaker come Beyoncé, Rihanna e Katy Perry lontane dai riflettori è naturale che il grande pubblico si orienti verso altri generi. Anche l’r&b, nonostante la ventata d’aria fresca portata da star come Ella Mai, H.E.R. e SZA, non è riuscito ad imporsi al pari del rap.

Il 2018 si conferma quindi come un anno d’oro per la musica rap, reduce anche da innumerevoli altri traguardi come un Premio Pulitzer, una nomination per la Songwriters Hall of Fame e l’intitolazione di due strade a New York ad alcune leggende. Svariati sono i progetti in uscita nel 2019, anno che potrebbe rivelarsi ancora più interessante di quello appena trascorso.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenti