Disponibile su YouTube il video di Rookie, singolo estratto da 1978 EP di Ape.

A poco più di due settimana dall’uscita del disco e a qualche giorno da Natale, il rapper della Brianza decide di fare un regalo ai propri supporter pubblicando online il video di Rookie, prima clip ufficiale estratta da 1978.

Sopra una produzione targata Ill Papi, troviamo Ape in compagnia di Musteeno, due veterani della scena nostrana che danno prova della loro attitudine tra richiami alle loro origini musicali, punchline rivolte verso tutti quei “fenomeni da baraccone” e “scrausi” che affollano il rap game e consapevolezza delle loro potenzialità all’interno del gioco.

Già dal titolo, infatti, si nota quasi una sorta di autoironia dato che il termine rookie viene utilizzato negli sport per indicare chi è al primo anno e fa un po’ ridere vederlo accostato a due che ci sono da quasi vent’anni nei lettori MP3 di tante hip-hop headz italiane. Tuttavia, nel periodo in cui viviamo, se non hai tot follower o visualizzazioni su YouTube per gran parte del pubblico non sei nessuno e quindi, nonostante il tuo curriculum, rischi di essere facilmente catalogato come un esordiente…

“Sempre in piedi, come sempre, senza il vostro aiuto,
sono un rapper emergente, semi sconosciuto,
sono allergico alla gente che non c’ha creduto,
a chi analizza non ascolta poi fa il sostenuto”

Come ci ha detto lo stesso rapper di The Leftovers, questo brano si distacca leggermente dagli altri presenti dell’EP, poiché – a differenza degli altri cinque – non ha un collegamento preciso con i libri di Lansdale da cui ha preso ispirazione per realizzare 1978.

Ora abbiamo a disposizione il video di Rookie: diretto da Daniele Reccia, risulta essere molto divertente in quanto ci presenta Ape, Musteeno e Ill Papi in tre versioni differenti – OG, boombap e trap – e con l’intento di scimmiottare tutti quegli stereotipi che affollano il nostro settore.

Voi quale versione preferite? Fatecelo sapere dopo aver visto il video di Rookie disponibile qua sotto. Buon ascolto e buona visione!

Commenti