La celebre star del Gangsta rap ha arricchito la propria carriera pluriventennale con l’ennesimo riconoscimento, questa volta sulla Hollywood Walk Of Fame.

Nello stesso anno del Pulitzer a Kendrick e a solo una settimana dalla nomination di Missy Elliott per la Songwriters Hall Of Fame, il panorama rap si è arricchito di un’altra grande conquista: Snoop Dogg ha infatti ricevuto una stella sulla famosa Hollywood Walk Of Fame.

La “passeggiata hollywoodiana della celebrità” è un lungo percorso costituito da due marciapiedi che si snoda sulla collina di Hollywood a L.A., nello Stato della California. Il suolo è arricchito da diverse stelle che intendono rendere omaggio a personaggi pubblici responsabili di aver reso grande il teatro, il cinema, la radio, la televisione e la musica. Tra i tanti nomi incastonati nella walk ricordiamo icone della musica come Mariah Carey, Céline Dion, The Doors ed Ella Fitzgerald. Tra i dodici italiani omaggiati, troverete l’attore Rodolfo Valentino, l’attrice Sophia Loren, il tenore Andrea Bocelli e il compositore Arturo Toscanini.

Ecco quindi che in questi giorni è stata aggiunta la 2651esima stella della serie, dedicata a Snoop Dogg. Il riconoscimento è stato conferito al rapper a pochi giorni dal venticinquesimo anniversario della release di Doggystyle, suo disco di debutto (23 novembre 1993). Certificato quattro volte platino negli Stati Uniti, questo album ha segnato l’esordio nel music business di quello che sarebbe divenuto un gigante del gangsta rap ed uno dei maggiori esponenti del West Coast hip hop.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da snoopdogg (@snoopdogg) in data:

Con sedici progetti da solista all’attivo, quattro joint project, diciassette compilation e venti mixtape, Snopp Dogg è uno degli artisti più prolifici di tutti i tempi ed una delle maggiori potenze commerciali degli ultimi venti anni. Nonostante abbia già venduto trentacinque milioni di album in tutto il mondo, il rapper non ha mai smesso di pubblicare nuova musica per rimanere in contatto con i propri fan, nuovi e di vecchia data: a partire dal 2015, infatti, Snoop Dogg ha pubblicato un progetto discografico all’anno, regalandoci anche un magnifico doppio disco gospel chiamato Bible Of Love.

Alla presenza di Dr. Dre, Pharrell e Ty Dolla Sign, il rapper ha ringraziato amici e parenti, ma soprattutto sé stesso per essere sempre stato fedele al proprio personaggio nel corso degli anni. Questa conquista segna un altro importante traguardo per la cultura hip hop, che si conferma essere uno dei fenomeni più importanti ed influenti degli ultimi decenni.

Vi lasciamo il video della cerimonia presso la celebre Hollywood Walk Of Fame. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenti