Fuori ora il videoclip ufficiale di SwizzMontana, traccia estratta dal recente album dello storico producer.

SwizzMontana è la quinta traccia ad essere stata estratta dall’ultimo album di SwizzBeatz, POISON, uscito venerdì 2 novembre per Epic/Swizz Beatz Productions.

Questa è la prima vera e propria collaborazione tra Swizz Beatz e French Montana, anche se i due avevano già anticipato questo pezzo durante il programma radiofonico statunitense Funk Flex qualche settimana fa.

Per quanto riguarda invece il testo, al suo interno il rapper classe ’84 fa parecchi riferimenti ad altri pezzi ed altri artisti che lo hanno ispirato, iniziando dal ritornello che altro non è che una versione modificata di quello di LA-LA-LA di Jay-Z, quest’ultima facente parte della colonna sonora di Bad Boys II (2003). Sempre French continua citando il suo amico e collega scomparso Chinx:

“Vorrei solo che mio fratello Chinx potesse vedermi qui e adesso”.

Chinx era un altro artista nonché grande amico di French Montana, scomparso nel 2015 per via di un Drive-By. Per finire, vengono tirati in ballo i Tha Dogg Pound con la seguente frase:

“Sto in cucina da prima che Snoop distruggesse palazzi”

Se non avete compreso questa frase, dovete tenere presente che “essere in cucina” (In the kitchen) secondo lo slang americano significa lavorare su qualcosa, mentre la parte in cui Snoop distrugge palazzi è un chiaro riferimento ad un vecchio videoclip di New York New York dei Tha Dogg Pound in cui il giovanissimo rapper di Long Beach, in formato gigante, si aggira per Manhattan seminando il caos.

SwizzMontana è ora fuori con un videoclip ufficiale diretto da Vincent Lou: potete guardarlo al link YouTube qua sotto, buon ascolto e buona visione!

Commenti