Ad otto anni dal loro ultimo lavoro arriva Lo Spirito Che Suona, il nuovo album dei Cor Veleno: diverse le collaborazioni di livello al suo interno.

L’ultima volta che i Cor Veleno pubblicarono un disco era il 2010. L’album s’intitolava Buona Pace e nessuno avrebbe potuto immaginare cosa sarebbe successo di lì a qualche anno. Qualche anno dopo infatti si spense Primo, una delle due voci del gruppo, nonché uno degli artisti più importanti del rap italiano.

Nessuno avrebbe potuto accusare di nulla i Cor Veleno nel caso non avessero più fatto musica – al contrario sarebbe stato pienamente comprensibile – ma loro hanno deciso comunque di lavorare alla pubblicazione di un nuovo album, per omaggiare Primo e per tenere sempre vivido il suo ricordo tramite la musica.

È così che arriva, dopo diversi singoli, Lo Spirito Che Suona, il nuovo album dei Cor Veleno. Il disco, in uscita oggi venerdì 26 ottobre, è il risultato di un lavoro lungo anni da parte di Squarta e Grandi Numeri, senza dimenticare ciò che Primo lasciò musicalmente in sospeso. Impossibile poi non citare il contributo dei numerosi artisti che hanno collaborato alla realizzazione: tra questi spiccano i nomi di Marracash, Coez, MezzoSangue, Roy Paci, Gemitaiz, Danno, Johnny Marsiglia, MadMan, Giuliano Sangiorgi e non solo.

Lo Spirito Che Suona è fuori su tutte le piattaforme digitali e su Music First: ora non ci resta che mettere play e rendere omaggio ad uno dei gruppi più importanti della musica italiana. Nonostante abbiano perso un pezzo importante nulla potrà togliere il loro nome dalla storia.

 

Correlato:

Commenti