Nayt e MadMan collaborano per il primo singolo estratto da Raptus Vol. 3, disponibile su Spotify e YouTube.

Si è creata grande attesa attorno al nuovo disco del rapper di Isernia, merito dei singoli pubblicati in questo 2018 e, soprattutto, del clamore scatenato con l’ultima puntata di Real Talk, capace di raggiungere il milione di visualizzazioni in pochi giorni. Non sappiamo ancora quando verrà pubblicato, però il primo riscontro che abbiamo avuto è stato senza dubbio positivo: ci stiamo riferendo all’ascolto di Fame, il primo singolo estratto e targato Nayt e MadMan.

Con una produzione del fedele 3D che calza a pennello per il loro stile, i due colleghi danno ancora una volta prova delle loro cartucce infinite di tecnicismo, dall’inizio alla fine del brano, dando così vita ad un brano che non può che essere apprezzato da chi – come il sottoscritto – va fuori ad ogni incastro fatto bene.

“Fingo che le guardie suonino, fra din-don
Lindor, ho fatto questo cioccolatino
Si per te non ti mangiare quella m*rda
Più volgare perché più diretto
Sto facendo questa roba grande
Me la faccio solo frate, indoor”

Nayt e MadMan dimostrano così un’ottima alchimia sopra la strumentale del fondatore VNT1 Records, con due strofe veramente ben scritte e interpretate. Ottima la performance dell’ospite chiamato, che tramite incastri e cambi flow mantiene alta l’attenzione in ogni singolo ascoltatore che, probabilmente, vorrebbe questa tecnica anche negli album ufficiali dove, seppur non manchi, spesso viene messe dietro ad altri aspetti.

“Emme sopra il beat è la hit, la solita solfa
Rappa che non hai stoffa, che non sei Jimmy Hoffa
Che sono sempre più toffa, che il mio flow tipo tonfa
Ti gonfia, il tuo che s’ingolfa, spingo il NOS tipo corsa
Fra brindo ai bro con la vodka, Wyborowa alla goccia
Fra Tanta Roba è la loggia, ci fumiamo quest’oncia
Fra money flow tipo pioggia
Tu stai a cottimo clochard, dio Make It Rain tipo Fat Joe
Mad in heavy rotation”

Fame è uscita prima sulle piattaforme di streaming digitale e poi su YouTube con un videoclip diretto da Antonio Chiricò e girato all’interno di un campo di baseball, magari a sottolineare le mazzate che hanno tirato con le proprie barre Nayt e MadMan.

Lo potete guardare di seguito. Buon ascolto e buona visione!

Correlato:

  • Leggi anche il testo di Fame di Nayt e MadMan.
Commenti