Testo di Mille Strade di Emis Killa.

Per ascoltare Mille Strade clicca qui.

Quanti chilometri ho fatto, mi sono perso per strada
Forse ero troppo distratto, forse era quella sbagliata
Tutti gli amici al mio fianco, adesso non so dove sono
Lasciato indietro dal branco, o forse ero io che correvo da solo
Mamma ti chiedo perdono
Dicevi “fermati” e non lo capivo
Quante sciocchezze per sentirmi vivo
Ogni sabato sera per poco morivo
Non ero certo il più forte del gruppo
Se ho vinto è perché ero il più competitivo
Perché non vedevo gli ostacoli lungo la strada
Io vedevo solo l’arrivo

Ma un’altra volta no, ho visto mille inverni, ho fatto mille strade
Correndo ad occhi chiusi dietro a quello che non ho
Lasciando tutti gli altri indietro
Sto uscendo ma mia madre dice “resta ancora un po’”
E quanta gente è persa ancora lì a cercare
E forse anche io la strada verso casa non la so
E sono già passate mille settimane
Chilometri di storie in queste mille strade

Quanti chilometri ho fatto, e quante volte ho patito
A sentirmi dire che era tempo perso, da chi non era nemmeno partito
No non ti salverà Dio, ognuno è padrone del proprio cammino
Sei tu che scegli la destinazione, solo uno sc*mo si affida al destino
Non aspettare nessuno, perché di pigrizia si ammalano in tanti
Quanti semafori rossi prendiamo per colpa di quelli che stanno davanti
Fai la tua strada da solo, vai fino in fondo ed arriverai primo
Non fare l’errore di lasciare tutto a metà per tornare all’inizio del bivio

Ma un’altra volta no, ho visto mille inverni, ho fatto mille strade
Correndo ad occhi chiusi dietro a quello che non ho
Lasciando tutti gli altri indietro
Sto uscendo ma mia madre dice “resta ancora un po’”
E quanta gente è persa ancora li a cercare
E forse anche io la strada verso casa non la so
E sono già passate mille settimane
Chilometri di storie in queste mille strade

Passo dopo passo, se guardo indietro
Non sono più lo stesso, adesso manca sempre meno
Nessun vicolo cieco, prima correvo ad occhi chiusi
Fino ad andare a sbattere

Ma un’altra volta no, ho visto mille inverni, ho fatto mille strade
Correndo ad occhi chiusi dietro a quello che non ho
Lasciando tutto gli altri indietro
Sto uscendo ma mia madre dice “resta ancora un po’”
E quanta gente è persa ancora li a cercare
E forse anche io la strada verso casa non la so
E sono già passate mille settimane
Chilometri di storie in queste mille strade

 

 

Commenti