Rap fatto come si deve in “Medusa”, il nuovo progetto di Lanz Khan e Mr.Phil arricchito da signori ospiti.

Negli occhi di Medusa no non c’è pace” – cita così la title track di questo nuovo EP che porta un’ondata di real hip hop in questa scena dove, fin troppe volte, ci si dimentica della cultura da cui tutto è nato. Nelle barre di Lanz Khan e nelle produzioni di Mr.Phil, infatti, non c’è pace, ma voglia di far sentire la propria voce in un ambiente sempre più influenzato dai riflettori più luminosi.

Medusa” EP è progetto rap al 110%, interamente prodotto dal beatmaker romano e scritto dalla nobile penna del rapper della Mad Soul Legacy, affiancato in due brani da altrettanti MC di livello: Il Turco in “Underground Gunz” e Jangy Leeon e Axos in “Cinghiali Bianchi“, traccia impreziosita inoltre dagli scratch di Dj Lil’ Cut.

Riferimenti storici e mitologici, lessico ricercato e vibrazioni hip-hop che rendono di certo “Medusa” EP uno dei progetti che verranno maggiormente apprezzati dagli amanti del rap classico nostrano.

All’interno del disco sono presenti anche le strumentali in versione loop, mentre la grafica è stato interamente curata da Scarful. È possibile acquistarlo/ascoltarlo sullo store ufficiale di Mr.Phil oltre che su iTunes, Bandcamp, Spotify e su tutte le maggiori piattaforme digitali di vendita e streaming.

L’uscita dell’EP è stata accompagnata anche dalla pubblicazione del videoclip ufficiale del singolo “Kim Jong-Un”, diretto da Antonio Dal Mas e in cui vediamo i due protagonisti tra  strade, palazzoni e graffiti.

Tre minuti e ventisette di rap esplosivo – come quelle purtroppo note armi nucleari in possesso dal dittatore della Corea del Nord – e in cui il rapper milanese dimostra ancora una volta la sua forza sopra il beat.

Buon ascolto e buona visione!

Correlato:

  • Anche Hyst si è collegato al dittatore Kim Jong-Un con il brano “Korea Del Nord“. Guarda il video!
Commenti