Apollo Brown e Joell Ortiz svelano artwork, tracklist e primo singolo di “Mona Lisa”, il loro nuovo album.

Detroit in connessione con Brooklyn per un disco che promette grandi dosi di hip-hop. Apollo Brown e Joell Ortiz hanno infatti deciso di unire le forze per dare vita a “Mona Lisa“, un disco che verrà pubblicato il 26 ottobre per Mello Music Group, una label forse fin troppo sottovalutata.

Il producer di “The Brown Tape” – uscito a giugno con “No Question EP” insieme a Locksmith – ne ha parlato in questi giorni in un’intervista rilasciata per Billboard, descrivendolo con queste parole:

“Nelle mie orecchie questo è come suonerebbe il quadro della Monna Lisa. La musica suona chiara e diretta ed è questo tutto ciò che chiedo quando sono io l’ascoltatore e, perciò, è questo che voglio dare quando invece sono il creatore. Niente str*nzate. Nessuna. Io ho dato le tele e Joel ha fornite delle oneste pennellate. Questo album è un corpo di lavoro che tutti possono ascoltare e apprezzare. È una crescita all’interno di una cornice d’oro. Aprite le orecchie e divertitevi”.

Un disco paragonato ad un’opera d’arte (e che opera…): non è la prima volta che succede ma, visti gli artisti coinvolti, siamo convinti che il quadro finale difficilmente potrà deludere le aspettative.

“Mona Lisa” di Apollo Brown e Joell Ortiz avrà al suo interno undici tracce con due ospiti: Dj Los in “Grace of God” e Royce Da 5’9” – fresco di video per il singolo “Summer On Lock” – in “Timberlan’d Up”. Di seguito la tracklist:

“Brushstrokes”
“Reflection”
“My Block”
“Cocaine Fingertips”
“Grace of God” f. DJ Los
“That Place”
“Word…”
“Decisions”
“Timberlan’d Up” f. Royce Da 5’9″
“Come Back Home”
“Mona Lisa”

Oltre a ciò, inoltre, hanno voluto darcene subito un assaggio pubblicando online il primo singolo, “Decisions“, e che già dai primissimi secondi può farci intendere di che pasta sarà fatto “Mona Lisa”.

Ve lo lasciamo di seguito, buon ascolto e restate connessi per le prossime novità al riguardo!

Commenti