Ganja Burn è il nuovo singolo estratto da Queen, nuovo album di Nicki Minaj.

Mentre Queen si prepara a debuttare ai vertici della Billboard Hot 200, Nicki Minaj ha lanciato il filmato di Ganja Burn, primo brano della tracklist.

Alla produzione troviamo J. Reid, che ha dato vita ad una delle tracce migliori del progetto. Il video è stato invece girato dal duo Mert & Marcus e proprio da una delle ambientazioni è stata tratta la provocante cover del disco.

Tramite queste scene, la rapper ci racconta una storia così come chiarito dalle parole che aprono il video: tempo fa, in un luogo sconosciuto, viveva una regina che venne detronizzata dai suoi nemici con l’aiuto di una persona a lei molto cara. Peccato che la sovrana fosse stata informata per tempo di questo piano ed avesse permesso loro di agire indisturbati per poi tornare più forte di prima. Tutto questo per far capire ai propri detrattori che “Dio rimane tale anche nella tomba“.

Il messaggio fa riferimento al periodo di isolamente in cui Nicki Minaj si è volontariamente ritirata ad inizio anno. Allora i media hanno fatto di tutto per screditare la rapper di Only, forti del successo riscosso da Cardi B.

Nel corso di ben sei minuti si alternano lande desolate, guerrieri e fuoco utilizzati come contorno di una splendida Nicki che risorge dalla propria tomba per vestire i panni della dea e della regina.

Potete recuperare il filmato di Ganja Burn cliccando sul link qua sotto. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti dopo avergli dato un’occhiata… buona visione!

Commenti