Testo del brano “Solletico” di Rkomi ft. Tedua.

Per ascoltare “Solletico” clicca qui.

Baby, mi dormi coricata
Sul letto ho retto l’eco di che pensi
Ci resterai di sasso
Ci perderei la testa, la terra, tra i tuoi occhietti verdi
Guarda la finestra, l’alba pende alle tue labbra
Urlavo “baby”
Mi occorre un cuore grande
Non correrò abbastanza
Il sole non ti sorreggerà i sentimenti
Se ti metti non ti scollo
Al collo porto il nostro sogno
Grosso che ci dondolo
Non rovinerò tutto, no
Con Mario ho un’armata tipo trallallalero
Regolati nell’aria, in ramadan la tua squadra
Faccio il c*zzo che mi pare, caro
Siamo aquiloni sul cavalcavia
Lei la segno sopra il calendario
Se la lega con un filo al dito

Vuoi ridere? Accarezzami, mi fai il solletico
Il tuo pitbull non capisce se ci fai o ci sei o no
Chi passa sta-sera in se-rata
L’hai fatta la fame, la spesa senza calcolatrice
Come ai tempi

Prendo il cielo con le pinze
Le tue frasi uguali a briciole
Dopo “00” alziamo i gradi, voglio un’isola
Aquiloni in aria
Sogno, occhi dilatati
Voglio casa anche per mamma
Poi una terza per cambiarmi
Prendo il cielo con le pinze
Le tue frasi uguali a briciole
Dopo “00” alziamo i gradi, voglio un’isola
Aquiloni in aria
Sogno, occhi dilatati
Voglio casa anche per mamma
Poi una terza per cambiarmi

Non parlerò di noi anche sotto tortura
L’amicizia nostra forza nella forgiatura
Se porto questi diamanti al collo
Incollo foto degli anni
In cui stavamo in una pazza piazza a dar grammi
Ryan Ted, non ho un sonar
Quando la terra trema, la campanella suona
Ti vedo al limite come vivi te
Baby rincorri quel bus senza flus per Uber
E cerchi l’equilibrio con i tacchi sul pavé
Tu parli ai tuoi capelli biondi, sciogli i nodi, Pantene
Io sto da parte, come la razza di Marte
Di cui faccio parte, ye

Vuoi ridere? Accarezzami, mi fai il solletico
Il tuo pitbull non capisce se ci fai o ci sei o no
Chi passa sta-sera in se-rata
L’hai fatta la fame, la spesa senza calcolatrice
Come ai tempi

Prendo il cielo con le pinze
Le tue frasi uguali a briciole
Dopo “00” alziamo i gradi, voglio un’isola
Aquiloni in aria
Sogno, occhi dilatati
Voglio casa anche per mamma
Poi una terza per cambiarmi
Prendo il cielo con le pinze
Le tue frasi uguali a briciole
Dopo “00” alziamo i gradi, voglio un’isola
Aquiloni in aria
Sogno, occhi dilatati
Voglio casa anche per mamma
Poi una terza per cambiarmi

 

Commenti