Nicki Minaj fuori ora con le date del tour e “Rich Sex”, una nuova traccia con il labelmate Lil Wayne.

Giornata ricca di novità per i fan di Nicki Minaj! La rapper di “Chun Li” ha appena invaso i social media, annunciando le date del tour che la porteranno ad esibirsi negli Stati Uniti ed in Europa tra il 2018 ed il 2019: Onika sarà accompagnata da Future nel “NICKIHNDRIXX Tour“, primo joint tour per lei.

Le prevendite inizieranno domani, mentre la vendita generale si aprirà mercoledì. Ecco il manifesto con tutte le date (nessuna italiana)…

Non solo il tour, ma anche una nuova traccia con Lil Wayne: “Rich Sex“.

Alla produzione troviamo J. Reid, già fautore dei beats dei precedenti singoli di Nicki (“Chun Li” e “Barbie Tingz”), che si conferma un esordiente davvero promettente: la base mischia elementi di hip hop e trap per un risultato esplosivo. Le barre della rapper parlano del “sesso di lusso” che è solita concedersi e del suo unico grande amore, il denaro: “I ain’t stupid, there’s two hundred fifty on my arm/I like money more than d*ck, n***a that’s a fact” (“Non sono stupida, ci sono 250,000 dollari sul mio braccio/Amo i soldi più del c***o, n***o fattene una ragione“).

#RichSex out EVERYWHERE in 15 mins!!!!! 🔥🔥🔥ft @liltunechi 👅

Un post condiviso da Barbie® (@nickiminaj) in data:

Le fa eco l’amico e mentore Wayne, reduce da un recente scontro legale con la Young Money. Il rapper di “Lollipop” si vanta delle proprie prodezze sessuali, senza lasciare nulla all’immaginazione: “Let’s f*ck on that money, ‘fore we count that/That’s some rich s*it/P***y smell like money when I’m down her” (“Sc****mo su questi soldi prima di contarli/Eccone di freschi/La f**a sa di denaro quando sono sotto di lei“).

Anche se le strofe non sono originalissime, siamo di fronte ad una buona traccia, adatta più ai club che alle classifiche. Le nostre aspettative per “Queen” non fanno che salire! La rapper ha approfittato dell’occasione per annunciare anche il pre-order dell’album, in arrivo questo giovedì insieme ad una traccia con Ariana Grande, “Bed”. Vedremo se con quest’ultimo brano, le sonorità vireranno o meno verso il pop/r&B: speriamo che Nicki si mantenga sulla scia di “Chun Li” e “Rich Sex”!

Vi lasciamo il link per l’ascolto su Spotify… cosa ne pensate?

Commenti