“Ammò” è il nuovo singolo samba trap di Achille Lauro, Clementino e Rocco Hunt.

Dopo tanto hype, oggi è uscito “Ammò”, il nuovo singolo di Achille Lauro, Clementino e Rocco Hunt, prodotto da Boss Doms.

“Ammò” era particolarmente atteso perchè il 19 maggio, i tre avevano creato un flash mob nel centro di Napoli per girare il video di questo pezzo. Achille Lauro non è nuovo in questi “video social”, organizzati su Instagram. Lo scorso novembre, infatti, lo stesso Lauro aveva radunato ben duemila giovani in Piazza Duomo a Milano per girare il video di “Thoiry Remix” di Quentin 40 (ve ne avevamo parlato qui). I fan quindi diventano protagonisti delle riprese ed incitano i propri beniamini davanti alle telecamere.

Torniamo a parlare di “Ammò”: la base è in perfetto stile samba trap, genere lanciato proprio da Lauro e dal suo producer Boss Doms. Il titolo del brano è in napoletano ed è un’espressione tipicamente usata tra fidanzati, ma anche tra amici. Infatti, Hunt in una barra della sua strofa dice: –“È mio fratello ma lo chiamo ammò”-. Il termine ricorre anche nel ritornello, che dice proprio: –“amore, amore, ammò“- ripetuto diverse volte. Il dialetto partenopeo è poi presente come sempre nelle strofe di Clementino e Rocco, che si bilanciano bene con l’accento romano di Achille.

Infine, la traccia anticipa ed è contenuta nel nuovo disco di Achille Lauro “Pour L’Amour” in uscita il 22 giugno e preordinabile qui. Mentre aspettiamo l’album e il video ufficiale del singolo, vi lascio qui sotto lo streaming di Spotify di “Ammò”: buon ascolto!

Correlato:

  • Leggi anche il testo di “Ammò” di Achille Lauro, Clementino e Rocco Hunt.
Commenti
Sono Giulia e sono nata e cresciuta a Pavia. Nonostante io sia piuttosto estroversa di carattere, ho incontrato da subito nel rap quella necessità di evadere e di esprimermi che mi mancava e che mi sprona a fare sempre meglio nella vita. Spero di riuscire nel mio piccolo a trasmettervi qualcosa di questo fantastico mondo!