Cromo ha fatto uscire il suo primo disco “Oro Cromato”, targato Warner Music.

Il fatidico giorno è finalmente arrivato: da oggi è online su tutte le piattaforme streaming “Oro Cromato”, il disco d’esordio di Cromo.

Essendo il suo primo grande progetto, le aspettative del pubblico erano molto alte, ma il giovane rapper genovese non le ha deluse.

L’album è incentrato ovviamente sull’artista, con la giusta dose di auto-celebrazione (e senza eccessivo autotune). Nell’ascoltare le dodici tracce, possiamo assistere ad un vero e proprio viaggio, partendo da “Cromito Loco” e finendo con “Willy Wonka”. Quello di Cromo è però un viaggio tranquillo e per niente faticoso, in cui si racconta in maniera unica. Infatti, alterna un flow veloce in alcune barre ad uno più lento in altre, sintomo della sua bravura e versatilità sulle diverse basi. Come vi avevamo già anticipato qui, in “Oro Cromato” sono presenti ben quattro featuring: G Pillola, Vaz Tè, Young Slash e Vegas Jones. La scelta di duettare sia con artisti meno affermati, che con rapper più famosi a livello nazionale come Vegas e Vaz Tè è l’espressione della volontà di Cromo di spingere gli emergenti e di dimostrare di poter fare pezzi con i “big” della scena.

Se avete letto fino a questo punto dell’articolo senza annoiarvi e volete sapere se vi consiglieri o meno questo disco, ovviamente la mia risposta è sì, perchè all’interno ci trovate dei contenuti interessanti e non banali.

Vi lascio qui sotto “Oro Cromato” dallo streaming di Spotify: buon ascolto a tutti!

Commenti
Sono Giulia e sono nata e cresciuta a Pavia. Nonostante io sia piuttosto estroversa di carattere, ho incontrato da subito nel rap quella necessità di evadere e di esprimermi che mi mancava e che mi sprona a fare sempre meglio nella vita. Spero di riuscire nel mio piccolo a trasmettervi qualcosa di questo fantastico mondo!