Highsnob a Real Talk la tocca piano.

Nuovo episodio per il format – ormai davvero conosciuto – di Bosca e Khaled e, dunque, un nuovo ospite. Questa volta ai microfoni di Real Talk si è presentato Highsnob, sulla cui performance si era creato tanto hype nei giorni scorsi sui social network. L’originario di La Spezia è un rapper che insieme a Junior Cally (ospite del precedente episodio) si sta facendo conoscere al pubblico attraverso il suo stile molto diretto e ricco di punchline.

Sulle strumentali realizzate da Bosca, LGND e Robroy aka TrappTony, Mike ha saputo dilettarsi attraverso vari flow e, come volevasi dimostrare, non si è tirato indietro neanche questa volta: nel suo “freestyle” ha nominato diversi soggetti della scena e ha lanciato qualche barra provocatoria, censurate (per problemi legali) ma facilmente riconoscibili.

“Ho la spocchia, pure l’arroganza e vi sotterro tutti, resta buono buono
In questa m*rda, frate perderò quando mi disserò da solo
Mi ha chiamato *** Magazine, gli ho detto che imbarazzo
Se avete un milione di euro, puntatelo su sto c*zzo”

Bipopular“, il suo primo provocatorio album ufficiale da indipendente, verrà pubblicato molto presto, venerdì 27 aprile, e, qualche giorno fa è uscito un nuovo singolo estratto e prodotto da Alvino, “Poi Ti Spiego“.

Sempre durante la puntata ha annunciato che nel disco non avrà featuring, se non quello con Junior Cally. La scelta è motivata dal fatto che ritiene di dover usare solamente le proprie forze per il primo disco siccome, altrimenti, attraverso le collaborazioni non saprebbe se l’eventuale successo del progetto fosse dettato dalle sue capacità o da quelle dei colleghi.

Ecco Highsnob a Real Talk. Buon ascolto e buona visione!

Correlato:

Commenti
blank
Ascolto e amo il rap da quando ho 10 anni e questo genere mi accompagna quotidianamente in tutto quello che faccio, ogni tanto cerco di scrivere qualcosa di interessante al riguardo.