Un brano molto introspettivo targato 50 Cent e PnB Rock.

Ad inizio anno il rapper della G-Unit aveva pubblicato su Instagram un paio di anteprime di un inedito intitolato “Crazy“. Ora, il brano di 50 Cent e PnB Rock è finalmente online e possiamo apprezzarne il contenuto attraverso un ascolto attento delle tre strofe e del ritornello cantato dall’autore di “Selfish“.

Per l’occasione, Fifty ha aperto il cassetto dei ricordi, portando sopra il beat diversi momenti del suo passato, non del tutto felici. Sorprende, a tal proposito, la prima strofa, in cui racconta di quelle volte in cui ha pensato di togliersi la vita:

“I woke up this morning, really wasn’t feeling myself
Thought about suicide, but me, I ain’t killing myself
My cousin Corey shot his girlfriend, then shot himself in the head
Before I shoot myself, I’m shooting everyone else kid”

Tutti ormai siamo abituati a vedere 50 Cent come un business affermato, irriverente su Instagram e perennemente attivo anche al di fuori della musica – non che ci voglia molto, voi direte – ma la sua vita è stata fin da subito ricca ostacoli e problemi di vario tipo, come per esempio quelli legati alla salute dei propri nonni, con cui è cresciuto:

“My nana beat cancer, it came back for a rematch
Life without my old girl, I couldn’t see that
My grandpa was the strongest
Then he broke down and I broke down”

Ma non è tutto: Fiddy trova anche il tempo di ricordare il secondo matrimonio di Eminem – Then I was in the second row, The second time Em married Kim, Looking at Proof like
“How much you think this gon’ cost them?” – e il rapporto con Lloyd Banks, con cui in passato ha avuto qualche “screzio” a causa di… The Game – “And Banks, me and him don’t even talk no more“.

“Crazy” di 50 Cent e PnB Rock ci sta avvicinando, finalmente a “Street King Immortal“? Non lo sappiamo, ma questo inedito, insieme a “Still Think I’m Nothing” ft. Jeremih, ci mantiene sicuramente alte le speranze.

Buon ascolto!

Commenti