Aveva già raggiunto la Viral Top 50 di Spotify con la sola pubblicazione del brano, ora possiamo finalmente vivere l’atmosfera di “Stasera” con il video ufficiale.

Quando ho ascoltato il brano per la prima volta, esattamente l’8 dicembre 2017 data di pubblicazione su Spotify sono rimasta letteralmente folgorata dal testo. Non solo perché nella storia, raccontata dalla voce avvolgente e seducente di Martina May, ho rivissuto la mia, ma anche perchè ho trovato un’espressività veramente trasparente e diretta, senza giri di parole e priva di qualsiasi volgarità.

Da quel giorno “Stasera” è entrata in heavy rotation nella mia playlist, ho pensato subito che avrai finalmente avuto la possibilità di ascoltare un brano scritto da un’artista donna che parlasse senza inibizioni di una notte travolgente, senza coinvolgimenti emotivi, espressione del vivere il momento fino a quando non si presenteranno le prime luci dell’alba.

 “Ci è voluto un po’, ma se il risultato finale è quello che conta... beh, sono felicissima” così annuncia l’uscita del suo nuovo videoclip: un’attesa che effettivamente si è fatta sentire, ma ne è valsa la pena. Un lavoro minuzioso e ben fatto, nel quale possiamo infatti vedere l’artista in green screen, proiettata in un set fatto di modellini in miniatura costruiti a mano dalla paper artist Adriana Napolitano: un lavoro curato nei minimi particolari e che ha richiesto diverse settimane di lavorazione.

Con i suoi capelli azzurro turchese e un look da urlo ci riporta in un’atmosfera anni ’90, ci fa capire fin da subito le sue influenze musicali della scena R’n’B/urban degli ultimi 20 anni che hanno avuto su di lei. Non possiamo non notare l’omaggio a Lil Kim che viene trasmessa in una mini televisione in un frame del video “Crush on you”.

Il timbro unico ed intrigante della giovane cantautrice romana sicuramente non vi è nuovo, è da molti anni attiva nella scena rap italiana vantando collaborazioni con artisti importanti tra cui Primo dei Cor Veleno in “Spezzami L’Anima”, Ghemon “In Due”, Achille Lauro “Scarpe coi tacchi 3”.

Il suo intento è quello di sdoganare l’RnB in Italia e ci sta riuscendo alla grande. Con questo brano prodotto da Frenetik e Sine One e fuori per l’etichetta Asian Fake, possiamo dire che non ha nulla da invidiare a nessuna artista d’oltreoceano; nel nostro bel paese abbiamo infatti talenti di alto livello e, Martina May, con il suo fascino nostrano, ne è palesemente l’esempio.

“Non sprecare il tuo tempo, se puoi usalo con me, solamente un sì, correrei da te in un lampo, voglio solamente un sì”

E noi il Sì glielo diciamo ad alta voce! Quindi cosa aspetti? clicca play e mettiti comodo…

Commenti
Nata l’11 settembre all’epicentro di un terremoto, Destinata in quel momento a buttar giù quello che trovo" cit. Mistaman Mi chiamo Elena, e abito a Monza, ma se per caso passate per Sesto potrete trovarmi tra le tag di qualche muro, come Exena. Cresciuta tra i palazzi e i parchetti della periferia milanese, con la voglia di uscire dagli schemi, di differenziarmi dalla moda del momento. Zaino in spalla e cuffie nelle orecchie, il bum bum cha ha sempre dato ritmo al mio passo, ai treni presi per raggiungere le più disparate jam e poter condividere sempre, con più persone possibili, questa mia grande passione: l'hip hop