L’album “Walkin Dead” sancisce il ritorno ufficiale del rapper della Sud-Est Records.

Senza una promozione eccessiva e una data di uscita annunciata ufficialmente, l’album “Walkin Dead” di Aban è disponibile per Sud-Est Records da oggi venerdì 2 marzo sulle principali piattaforme di streaming digitale.

Dopo aver svelato a dicembre titolo e artwork del progetto e, settimana scorsa, il videoclip del singolo “Musica del Barrio“, nella giornata di ieri ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un post molto particolare in cui annunciava per oggi la pubblicazione del disco, volendo in aggiunta specificare un paio di cose riguardo la sua musica:

Una prese di posizione molto forte quella del rapper di Lecce e che trova conferma nel supporto dei suoi fan che, fortunatamente, condividono il suo pensiero anti-razzismo, omofobia, sessimo, fascismo etc. e non possono, quindi, che gioire per l’uscita di questo suo disco, pubblicato tre anni dopo “Anno e Fuoco”.

Al suo interno sono presenti undici e inediti e qualche featuring: troviamo Nex Cassel e Gast in “Italia a 90”, Ill Turco in “Materiale Illegale pt.2”, la band Bull Brigade in “Perduto Amore pt.2” e Pasco in “Summertime”, cinque nomi che fan capire da subito – se ce ne fosse ancora bisogno – quale sarà il mood dell’album. Non ci troveremo davanti ritornelli pop, frasi in stile Moccia o altro che con l’hip-hop c’entra ben poco, bensì l’esatto opposto, quel rap hardcore fatto di sangue e sudore sopra il microfono che tanto ci piace.

Con l’augurio che la voce di Aban arrivi a più persone possibili, vi lasciamo con lo streaming dell’album “Walkin Dead” su Spotify. Buon ascolto!

Commenti