William Pascal continua a ricevere consensi e aprezzamenti e “Game Over” ne è la prova.

William Pascal torna a farsi sentire con il video di “Game Over” insieme a Debbit, un brano che ci trasporterà con loro nel mondo dei videogame classici.

Sono passati pochi mesi dall’uscita dell’omonimo album “William Pascal“, un progetto molto interessante e tanto apprezzato da noi, in cui troviamo diversi “pezzi” di vita del rapper che si mischiano con un sound fresco e pulito, ma anche inconfondibilmente legato al passato.

Il video di “Game Over” (realizzato da TadhBoy) ci farà rivivere per un attimo tempi passati ma mai dimenticati, dove ci troveremo davanti un mix tra un lyrics video ed un vero e proprio video in 2bit che ci mostrerà sotto forma di testo le rime taglienti dei due rapper romani, che mostrano tutte le loro skill sul beat prodotto da Thelonious BRBK.

William Pascal e Debbit confronteranno storie di vita reale dissumulate nei videogame, con una facilità degna di nota ed un flow che casca a pennello per il singolo in questione:

“Chiedo perdono per il lag, almeno non buggo
Sono già esausto ma col cazzo che mi sottraggo
U wanna a battle? Baro, parto all’attacco
Se ho rime al cubo e in una 8 ne ho 64″

Quello che ci resta del brano è una scarica di adrenalina hip-hop vera e propria, di cui consigliamo l’ascolto a tutti i fan del genere, e che ci fa continuare ad apprezzare il lavoro che William Pascal ha realizzato con il suddetto album.

Buona visione e buon ascolto.

Correlato:

  • Leggi anche il testo di “Game Over” di William Pascal e Debbit.
Commenti