“Pray for Me”, un altro singolo estratto dalla colonna sonora del film di “Black Panther”.

Ci stiamo avvicinando sempre di più al 14 febbraio e non ci stiamo riferendo a San Valentino ma al giorno in cui nelle sale cinematografiche italiane verrà trasmesso “Black Panther“, il nuovo film della Marvel la cui colonna sonora è stata curata interamente da Kendrick Lamar.

Nella giornata di ieri ne è stata resa nota la tracklist ed è subito tripudio di rapper ed affini: nelle quattordici tracce che la vanno a comporre troviamo, infatti, oltre al padrone di casa della TDE anche ScHoolboy Q, Travis Scott, Future, Vince Staples, Ab-Soul e tanti altri ancora. Dopo averne letti i nomi, una delle più attese era indubbiamente l’ultima, “Pray For Me“, in quanto vede Kendrick in compagnia di uno dei cantanti più apprezzati in questi ultimi anni: The Weekend, autore di diverse hit di livello mondiale come “Starboy”, “Secrets” e “Can’t Feel My Face”.

Ora questa connessione Los Angeles-Toronto è stata resa nota e possiamo dire fin da subito che il risultato ha rispettato le aspettative: la bella voce del cantante canadese e l’eccezionale capacità metrica di Lamar, renderanno “Pray For Me” una delle tracce più apprezzate della colonna sonora.

“I fight the world, I fight you, I fight myself
I fight God, just tell me how many burdens left
I fight pain and hurricanes, today I wept
I’m tryna fight back tears, flood on my doorsteps”

Kendrick combatte sopra questa strumentale prodotta da Sounwave, CuBeatz, Cardo e Matt Schaeffer e si prepara ad ottenere con la suddetta soundtrack l’ennesimo successo discografico della sua carriera.

Eccone un assaggio, buon ascolto!

Commenti