Uno Snoop Dogg in versione inedita nel suo primo videoclip di quest’anno.

Prendendo in mano il Treccani, troviamo la “motivazione” definita come “l’insieme dei bisogni, desiderî o intenzioni che prendono parte alla determinazione del comportamento e che conferiscono a questo unità e significato” e chiunque ascolti nella maniera giusta questo genere musicale di cui giornalmente vi parliamo avrà trovato “unità e significato” in diversi aspetti e situazioni grazie a brani di alcuni dei propri artisti preferiti.

Lo stesso Snoop Dogg con i svariati progetti pubblicati nel corso della sua lunga carriera – contraddistinta da quindici album ufficiali e tanti successi – avrà motivato più volte i propri fan ma, probabilmente, non ha mai realizzato un brano ideato proprio per motivare chi lo ascolta ed è così che ha fatto con il suo primo singolo del 2018, chiamato appunto “Motivation“.

Snoop ha voluto creare qualcosa per motivare tutti noi, accompagnandolo anche da un videoclip in cui lo vediamo in una versione inedita in palestra, mentre passano alcune immagine di partite di NBA e NFL.

“Before you go to work get your mind right
Before you shoot your shot get your mind right
Before you hit the field get your mind right
Before you get you, I get you mind right”

È questo il semplice consiglio di Snoop Dogg, ripetuto più volte nel nuovo singolo prodotto da Ben Billions e nel quale non è presente una vera e propria strofa, ma solo una sorta di mix di bridge e ritornelli, ottenendo come risultato un pezzo che forse riesce a motivarti grazie al suono e alla ripetizione di queste frasi, non di certo per il contenuto vero e proprio.

Dopo “Make America Crip Again“, il rapper di Long Beach ha voluto iniziare l’anno in questo modo, staremo a vedere quali saranno le sue prossime mosse!

Commenti