21 Savage, Offset e Metro Boomin ci sorprendono con “Without Warning”

21 Savage Metro Boomin without warning

21 Savage e Offset catalizzano l’attenzione sul loro nuovo progetto, “Without Warning”

Le regole del business che il rap ha intrapreso all’estero, si sa, sono ben lungi dallo sposare la causa prettamente musicale. Poco importano le affinità, gli stili e le necessità in musica quando si fiuta l’affare, ovvero quel prodotto che per forza di cose attirerà l’attenzione su di sé con tutte le probabilità del caso. Prendete, quindi, un membro del trio più in voga del momento nel panorama internazionale del rap ed un altro che negli ultimi mesi ha fatto parlare di sé tanto sopra il palco quanto fuori. Il risultato è “Without Warning“, un mixtape, album, playlist, chiamatelo come vi pare tirato fuori a sorpresa questa notte, interamente prodotto da un ritrovato Metro Boomin.

Offset è attualmente uno dei rapper più apprezzati a livello mondiale, ne è testimone il successo planetario dei Migos con tour live che tocca praticamente ogni parte del mondo. Italia esclusa ovviamente. Il promesso sposo del fenomeno del momento, Cardi B, ha mostrato nell’ultimo periodo una crescita stilistica e tecnica esponenziale dando vita ad un flow subito riconoscibile che ben si discosta dal generico mumble rap che oggi va per la maggiore. Discorso analogo ma leggermente decontestualizzato, invece, per 21 Savage che è l’esatto opposto di Offset nelle liriche e nello stile con un flow troncato e – fin troppo – posato che crea un forte ma curioso contrasto. Nonostante alterni momenti quasi irritanti ad altri più accessibili, è innegabile la sua impronta nel suono che al momento fa da trend come testimonia la super hit in collaborazione con Post Malone. Infine, un’altra nota positiva è la ritrovata ispirazione di Metro Boomin che, dopo aver prodotto praticamente la totalità della scena scadendo nella ripetitività e nella mancanza di novità, si dimostra in gran forma dando vita a strumentali avvolgenti e leggermente più variegate del solito.

Insomma, oggi è senza dubbio l’hype che crea il successo a prescindere dai protagonisti ma, quando questi ultimi sono di spessore, è molto probabile che le aspettative vengano ripagate. E questa è una bellissima sorpresa senza avviso.

Commenti