Lo show di Method Man in “If Time Is Money (Fly Navigation)” e “Hood Go Bang”

A poco meno di una settimana dall’uscita di “The Saga Continues“, il nuovo album ufficiale del Wu-Tang Clan (quasi) al completo, ecco online un videoclip dove possiamo apprezzare due tracce in uno. Anzi, mi correggo, un videoclip dove possiamo apprezzare ancora una volta lo stile e la forza lirica di uno degli MC più forte di sempre: Clifford Smith, meglio conosciuto come Method Man.

Il video è relativo a due singoli estratti dall’album – “If Time Is Money (Fly Navigation)” e “Hood Go Bang” – nei quali la scena è stata lasciata esclusivamente alla doppia M del Clan, in giro con amici e Raekwon tra i campetti di New York e le sue strade. Per questi due brani, infatti, troviamo al microfono solo Meth e la sua forza la comprendiamo per bene fin da subito:

“Who kinda miss me can kindly miss me, you kinda iffy
Don’t know the history? I’m from the city of stop and frisk me
The cops is jiggy, they spot the blickey then try and get me”

Ho preso questi tre versi iniziali di “If time is Money (Fly navigation)” – ma avrei potuto prenderne tanti altri – per farvi vedere la bellezza dei testi di Method Man: in sole tre righe c’è un tripudio di rime e incastri per affermare qualcosa, per tirare l’ennesima frecciatina alle forze dell’ordine della Grande Mela.

“I’m a block scholar, call me Dollars, I don’t change”

In “Hood go bang“, invece, Method sopra il beat prodotto da Mathematics si esibisce con diverse punchline con il suo stile mai scontato o riciclato e con il supporto del suo fratello non di sangue Redman, non presente nella clip e che ogni volta che sento assieme alla punta di diamente (secondo me) del Wu-Tang Clan mi fa ritornare subito indietro ai tempi di “Blackout” e “How High“.

“If time is money, I got time and time saved
I pull your blinds and stop shine behind shade

Method Man riesce a rapparti veramente bene qualsiasi cosa, dalla frase più frivola al concetto più studiato, possiede un’attitudine innata per questa musica e questo nuovo doppio singolo mixato ne è la prova, grazie anche ai testi inseriti dai registi della Itchy House.

Buon ascolto e buona visione!

Commenti